Jailbreak firmware 3.1.3 (windows e mac)

Andare in basso

Jailbreak firmware 3.1.3 (windows e mac)

Messaggio  Admin il Ven Mar 19, 2010 1:53 am



1# – Cosa Bisogna Controllare Prima di
Procedere al Jailbreak 3.1.3?






Questo procediamo che vi presentiamo
consente di sbloccare il proprio iPhone
che presenta determinate caratteristiche.

Premesse:

- Voglio fare presente
che i possessori di iPhone Jailbroken (con firmware precedente al 3.1.3
su cui sia stato già effettuato il Jailbreak), perderanno tutti i dati
di Cydia e i dati in rubrica, nonchè gli SMS… per cui prima di procedere
anticipatevi un backup.
2# – Quali Programmi Occorrono e Dove
Li Trovo?





Per poter procedere con il jailbreak
del firmware 3.1.3 abbiamo bisogno di 2 cose, il [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
e il programma che ci consente di
customiZzare suddetto firmware. Il programma che useremo sarà redsnow perchè lo trovo
semplice, funzionale ed inoltre l’ho testato personalmente su un iPhone
3G. Il link indicato per il programma redsn0w è in costante
aggiornamento per cui vi troverete le release sempre aggiornate. La
versione attualmente disponibile è [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] oppure per [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] .


3# – Sono Pronto Ad Effettuare il
Jailbreak: Indicami i Vari Passi!






Una volta scaricati questi 2
pacchetti, procediamo alla customizzazione del firmware.

  • Come prima cosa dobbiamo aggiornare il firmware del nostro
    dispositivo all’ultimo disponibile, cioè 3.1.3. Quindi attiviamo iTunes.
    Sarà mostrato a video un messaggio che ci indica che è disponibile il
    firmware 3.1.3 come indicato nella seguente immagine:


Quindi cliccare su Scarica e Installa
per aggiornare. Attendere il tempo necessario per questa operazione. Al
termine, l’ iPhone sarà aggiornato al firmware
3.1.3 non-jailbroken. Per ottenere il firmware 3.1.3 con jailbreak
seguire la restante procedura.

  • Vi è la remota possibilità che eseguendo il jailbreak sa un sistema
    Windows Seven o Vista, il processo termini in modo imprevisto con un
    messaggio di Errore 1604. Per evitare questo problema
    c’è una soluzione molto semplice: eseguire il programma per il jailbreak
    3.1.3 in modalità di amministratore, quindi Tasto destro del mouse
    -> Esegui come amministratore
    . L’immagine seguente chiarisce
    meglio il concetto esposto:

  • Perfetto. Avviato in questo modo redsnow, possiamo selezionare il
    file .ipsw che rappresenta il firmware scaricato precedentemente.
    Ricordo che nonostante il firmware scaricato sia il 3.1.2, sul nostro
    sistema è ora presente il firmware 3.1.3 dato che al passo precedente
    abbiamo aggiornato tramite iTunes. Il test indica che al termine delle
    operazioni avremo un iPhone con firmware 3.1.3 con jailbreak per cui non
    esitate. Le immagini mostrano l’operazione descritta:


  • Nice! Siamo a metà dell’opera. Ora redsn0w farà un po di
    computazioni per verificare il file ipsw del firmware 3.1.2 e per
    aprirne il kernel e dunque procedere alla modifica. Il risultato
    mostrato al termine della verifica sarà il seguente:

  • Clicchiamo su Next per procedere.
  • A questo punto abbiamo diverse opzioni da settare. Se non siete
    sicuri sul processo, lasciate inalterate le spunte così come vi si
    presentano. La voce Already pwned deve essere
    selezionata se l’ iPhone è già jailbroken. La prima spunta lasciatela
    che è necessaria per installare Cydia e le sue
    meraviglie. Il tutto mostrato nell’immagine:

  • Ora bisogna mettere l’ iPhone in DFU Mode per
    procedere. Prima di farlo dobbiamo assicurarci che il cellulare sia
    spento e sia collegato al pc tramite cavo usb. Se l’ iPhone è acceso,
    colleghiamolo prima con il cavo usb al computer e poi
    teniamo premuto il tasto Off per spegnerlo. Questo serve per non farlo
    accendere durante la procedura di jailbreak. Ok. Ora cliccando su Next
    compariranno le istruzioni per ottenere la modalità DFU. Le indicazioni
    sono in lingua inglese. Essenzialmente dicono:


  • Tenere premuto il tasto Home e il tasto Power Off per 10 secondi.
  • Rilasciare il tasto Power Off e continuare a tenere premuto il
    tasto Home per altri 30 secondi.


  • Finito! Appena l’ iPhone entra in modalità DFU
    inizia anche il trasferimento del firmware 3.1.2 customizzato che
    inietterà il jailbreak direttamente nel vostro dispositivo installando
    Cydia… e da li, il mondo! Avrete il vostro iPhone con firmware 3.1.3 e
    jailbreak.
  • Per poter smanettare, consiglio di installare AppSync. Per
    sapere come fare leggete questa guida.
avatar
Admin
Admin

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 18.03.10

Visualizza il profilo http://agsmart.forumotion.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum